07 mayo 2013

«L’eccellenza di Dio» | L'Opera della Chiesa. Anno della Fede



La luce dello Spirito Santo, in prossimità della Pentecoste, irrompe con forza preparando l’anima, allontanandola da tutto ciò che è creato e ponendo in essa la necessità insaziabile dell’eterno.

La luce della Verità, nella penetrazione del mistero di Dio e davanti alla distanza infinita che c’è tra Lui e la creatura, fa dire a Madre Trinidad: «Che ha a che vedere la creatura con il Creatore?», comprendendo che solamente Gesù, nella sua umanità, è capace di adorare Dio come Egli infinitamente aveva bisogno da parte dell’uomo…! [...]